Donne Oltre le Gonne
Stai leggendo
Cosa regalare ai propri genitori per Natale
3
Natale

Cosa regalare ai propri genitori per Natale

7Cosa regalare ai genitori per Natale

Non è facile trovare cosa regalare ai propri genitori per Natale. Ecco alcune idee regalo insolite e diverse per un dono pieno di spirito natalizio.

Prima di tutto: che persone sono i tuoi genitori? Non si può che partire da qui. Il regalo deve essere in primo luogo qualcosa che piace o è utile alla persona a cui si regala.

Va da sé che non possiamo regalare qualcosa che piace a noi o soddisfa noi se poi non è utile o gradito. Sa, ad esempio ami fare trekking e regali delle scarpe del genere a una persona che odia uscire di casa è facile capire che si tratta del regalo sbagliato.

Penso che il vero spirito del Natale possa aiutare a scegliere il regalo migliore.

Cosa regalare ai propri genitori per Natale che non costa denaro

In assoluto la cosa migliore sa cos’è? Il tuo tempo. Personalmente sono sempre indaffaratissima tra lavoro, lavoro, lavoro, impegni vari e famiglia. Mio padre non ha molte esigenze in fatto di regali materiali, invece so che, dato che mia mamma ormai non c’è più con la testa e lui è sempre solo, amerebbe un po’ di compagnia. Per cui il regalo ideale sarebbe un pomeriggio passato insieme, magari tra gli scaffali dell’ikea, oppure al ristorante cinese che gli piace tanto. Sembrano sciocchezze, ma non è così. A una persona sola regalare il tuo tempo è il dono più bello.

Se, invece, è una donna che magari non ha la possibilità di farsi da sola alcuni lavoretti in casa, ecco il regalo perfetto. Puoi aggiustare una finestra, portarle a lavare il tappeto in lavanderia, oppure accompagnarla in quel negozio lontano che le piace tanto o qualsiasi altra cosa di cui potrebbe aver bisogno.

Cosa regalare ai propri genitori per Natale

Spesso le persone di una certa età non vogliono che sentirsi ancora utili, quindi puoi trovare un modo per regalar loro il tuo tempo e farti aiutare in qualcosa (anche se non ti serve).

Cosa regalare ai propri genitori per Natale: doni preziosi

Non per il valore monetario, quanto per quello sentimentale. Ti faccio un esempio, la mia ex suocera non aveva mai preso un aereo in vita sua. Le abbiamo regalato una breve vacanza alle Canarie, fuori stagione (mettendoci tutti insieme).

Vederla emozionarsi in aeroporto, al check-in è stato bellissimo e di una tenerezza infinita. Volare. Qualcosa che non aveva mai fatto. E i miei genitori? Anni fa ho organizzato una mini vacanza a Disneyland Paris, sempre fuori stagione che costa meno. Biglietti EasyJet a 30 euro andata e ritorno, ma il bello per loro è stato godersi la compagnia dei nipotini.

Se i tuoi genitori non hanno mai avuto modo di viaggiare, se è una cosa che amerebbero, puoi regalare loro una box. Ci sono tantissime proposte tra cui scegliere, persino se vogliono portarsi dietro il cane. Ne trovi moltissime a questo link e alcune te le mostro sotto. Ovviamente puoi scegliere in base alle tue disponibilità, al budget che hai e ai loro gusti.

I cofanetti hanno una durata di circa tre anni e puoi anche pagarli a rate.

Ora mia mamma non fa che passare la giornata a lavorare a maglia, quindi un mini kit con ferri nuovi e lane colorate è stata l’opzione numero uno. L’anno prima, viste le sue condizioni, le ho regalato una bambola di quelle che sembrano vere, e che adora. Era la sua realtà, il suo desiderio, un modo per impegnare le ultime risorse che le rimangono.

Ci sono kit per l’uncinetto molto carini e, dato che alcuni genitori, o nonni, sono tecnologici, il pratico quaderno delle password. Se nvece sono appena andati in pensione o stanno per andarci un’idea carina può essere il “diario del pensionato” con tante idee carine su come passare il tempo.

Se amano stare in casa nelle giornate fredde, a guardare la televisione seduti sul divano, ti propongo una bellissima scatola con 45 filtri per tè e tisane rilassanti. Un’idea regalo sfiziosa.

Se sai che la vita da pensionati a volte è dura, nel senso che hanno pensioni basse, o tante spese, puoi semplicemente preparare un cesto alimentare con i prodotti che amano, o quelli a cui rinunciano perché troppo dispendiosi.

Per non offenderli puoi usare la scusa più banale del mondo: “non sapevamo cosa regalarvi e abbiamo pensato a qualcosa di utile”.

Che ne pensi di tutte queste idee? Ne hai trovata almeno una che potrebbe fare al caso tuo?

like commento condividi

#adv

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

(1) Comment

  1. Rita says:

    Ogni anno, di Natale, sono sempre in ritardo coi regali… e cercavo proprio qualche idea.. e questo articolo mi è stato utilissimo!

Lascia un commento lo leggerò con piacere

L'Autore

Marina Galatioto, autrice di molti romanzi pubblicati in self-publishing e con case editrici (che trovi su Amazon, anche in KU).
Blogger e social media manager ama scrivere e vedere sempre il lato positivo delle cose (il classico bicchiere mezzo pieno!)
Inguaribile ottimista, amante dei gatti e della lettura.